La Cassazione dixit

Il 27 giugno del 1980 è ricordato per una tragedia nei cieli del Mediterraneo. Ottantuno persone nel cielo tra le isole di Ustica e Ponza persero la vita nel disastro aereo.

Una sentenza ha messo la parola “fine”: fu lo Stato il responsabile.

La strage di Ustica avvenne  a causa di un missile e non di una esplosione interna al Dc9 Itavia con 81 persone a bordo, e lo Stato deve risarcire i familiari delle vittime per non aver garantito, con sufficienti controlli dei radar civili e militari, la sicurezza dei cieli.

Lo sottolinea la Cassazione in sede civile nella prima sentenza definitiva di condanna al risarcimento. E’ la prima verità su Ustica dopo il niente di fatto dei processi penali.

Nel video ecco come una puntata dalla trasmissione Blu Notte Carlo Lucarelli ci documenta sulla strage di Ustica.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. dacqu ha detto:

    32 anni, quasi 33… è terribile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...