La prima volta di S.Garrone

Rimango in tema di produzioni cinematografiche con una notizia fresca fresca.
Il fratello di Matteo Garrone, Stefano, si cimenta nel genere filmico.

Misterioso ancora il titolo. Il regista molto meno. Lui, fratello del mitico Matteo Garrone, ha scelto come location del suo film Villa Livia del Parco Grifeo . Ancora meno misteriosa la trama e l’attrice , quella Lisa Gastoni sex symbol acclarata degli anni ’60.lisa-gastoni
Battezzato in via momentanea “Pierferdinando”, l’opera filmica sarà ambientata nella palazzina stile liberty eretta ai primi del Novecento in forme neo-settecentesche e donata, nella seconda metà del XX secolo da de Luca Montallo, marito della duchessa di Cardinale Livia Serra, quest’ultima pronipote di Gaetano Filangieri, al museo civico Filangieri di Napoli.
Nel film non ci sono riferimenti a Napoli espliciti, ma nel capoluogo partenopeo il regista ha rinvenuto la villa ideale in Villa Livia.

La storia che Garrone racconta prende le mosse da un sito fatiscente dove vivono Marcella ( Lisa Gastoni) e suo figlio.

Sarà l’arrivo di un maggiordomo nuovo a dare la scossa e far resuscitare villa e suoi inquilini.
La padrona di casa ritroverà la sua piena bellezza, ricalcando la nuova vita di Villa Livia.
Riservo sui nomi dell’attore che interpreterà il maggiordomo; si sa che sarà di origini un maghrebine.

E’ un’opera di esordio, quella di Stefano Garrone che non ha avuto formazioni in scuole di cinema, ma che attraverso la fotografia si è avvicinano da autodidatta a questo mondo rutilante.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Antonino Catananti ha detto:

    Vorrei saperne di più… dato che il comm.De Luca Montalto, proprietario di Villa Livia prima che diventasse museo, era nato nel 1871 nel mio paese che si chiama Rizziconi in provincia di Reggio Calabria. Grazie

  2. marzia ha detto:

    Mi spiace non posso aiutarla, provi a rintracciare la produzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...