L’ Al di là sta qua

Pozzuoli è sinonimo di Ade, e non solo per l’odore mefitico cui il nome fa riferimento. Presso Pozzuoli è anche il lago di Averno, luogo dal quale sia Enea che Ulisse scesero negli Inferi; una porta per l’Aldilà. Parola di Virgilio e di Omero! Da che mondo è mondo Pozzuoli e l’Aldilà hanno, perciò, un…

L’arte a portata di click

Ora la tecnologia si vota all’arte. C’è una app innovativa di grande impatto emotivo che valorizza le opere di alcuni tra i più grandi maestri dell’arte di tutti i tempi: Botticelli, Raffaello, Leonardo da Vinci, Caravaggio, Vermeer, Tiepolo, Van Gogh, Klimt, Picasso, Chagall. Si può leggere qua Ma non finisce qua. Google ha potenziato il…

Ceneromane

Mentre leggevo faticavo un pò a credere all’iniziativa. Ma Ceneromane è realtà, basta fare due passi nel loro sito per rendersene conto. Nasce anche a Roma l’homerestaurant, la condivisione della propria casa con i turisti che, a pagamento, possono cenare in una abitazione privata, gustando un tipico menù tradizionale all’insegna della semplicità e dell’accoglienza. Ceneromane,…

Traffic02 e il traffico è servito!

Pensavate mai che per aiutare la mobilità alternativa si inventasse una App? E che con essa ci si possa giocare? Beh, rimando i più dubbiosi a questo mio articolo.  

After FB

Oggi è stato pubblicato un mio articolo sulla nuova frontiera social. Cos’è? Leggetelo e lo scoprirete! Questo è l’incipit.. 2013, tempo di social discovery. Un passo avanti rispetto ai social network, certo, ma vediamo secondo quali modalità. E se un paio d’anni fa l’abracadabra nelle app mobile era Location Based Social Network, da pochissimo si…

Il “Barter” viene dal passato

Ieri è stato pubblicato questo mio pezzo sul quale mi son molto divertita. Principia così. Il «Barter» a Capriolo in provincia di Brescia è una realtà.  E su esso aleggia il consiglio “ conosci il tuo passato” . Insomma, le idee migliori nascono da chi ci ha preceduti e, spesso, dal riutilizzo di pratiche antiche. Antico è ilbaratto, «Barter»  appunto rivisitato e…

Because I am a girl

Originally posted on Riflesso negli occhi:
Tutti i bambini devono poter crescere in modo sano, aver diritto a un’educazione senza violenza, poter essere istruiti ed essere protetti dallo sfruttamento: così sta scritto nella Convenzione per i diritti dei bambini dell’ONU. Spesso però per le bambine non è così! Particolarmente in Africa, Asia e America Latina…