Consigli di visione…

Il romanzo “L’abbazia di Northanger” nasce in origine con il titolo “Northanger Abbey” e viene pubblicato in Italia anche con i titoli “Caterina e Katherine Morland”; merita attenzione perchè è il romanzo meno conosciuto e meno di successo di Jane Austen: fu terminato nel 1803, ma fu pubblicato solo nel 1818, dopo la morte della scrittrice. La trama del libro si dipana attorno alla figura di Catherine Morland, che l’autrice descrive ironicamente come un’anti-eroina, diciassettenne ingenua e un po’ ignorante, con l’unica passione della lettura dei romanzi gotici, molto in voga a quei tempi. La ragazza che abita con la sua famiglia in un villaggio di campagna, viene invitata dai vicini di casa, i coniugi Allen, a trascorrere un periodo di vacanza nella cittadina di Bath: qua ella ha i primi approcci con la società di allora, fatta di apparenza e sentimentalismo, tra un ballo, una sera a teatro ed una passeggiata nella via principale.