Un ponte sull’abisso

Il ponte costruito negli anni ’60 del 1900 raccorda Sacco a Roscigno; il paesaggio muta quasi repentinamente. Quando mio marito veniva dai nonni qui si divertiva ad immaginare su queste rocce gli indiani in agguato. Alto intorno ai 300 metri, supera uno strapiombo notevole. Purtroppo qualche disperato lo ha scelto per suicidarsi. Alla sua base…

‘A sciorta, ce vole ‘a sciorta

Pubblico solo ora un articolo di denuncia che verrà pubblicato a breve su un periodico cilentano. Stiamo diventando un paese di immigrati e di anziani. È un dogma di fede. La natalità è ridotta ai minimi storici; lo scenario che si prospetta è di un popolo italiano multirazziale. La qual cosa a me non spiace….

La vittoria di Sambuca

La gara è stata dura. In lizza c’era pure Portofino e  Vernazza, ma ha vinto questo borgo siciliano. E’ la terza volta che il palmarès se lo aggiudica la bella Trinacria. Gange e Montalbano Elicona lo han preceduto. Ma Sambuca nell’agrigentino aveva tutte le carte in regola per vincere. Innanzitutto è di origini arabe. Poi è bello….

La Luce del passato

In commento e in risposta a questa bloggher ho inserito un link per tutti gli amanti dell’archeologia. Credo sia opportuno evidenziare gli apporti per dare modo a tutti di giovarsene. Sarà un affaccio sui luoghi più turbolenti oggi, assurti alla cronaca per eccidi, distruzioni, ma che possono vantare tesori inestimabili. Un passo indietro è doveroso….

I tesori in tour

A chi non piacerebbe indossare queste meraviglie in oro? Essi sono parte dei tesori di Oplonti. Dov’è Oplonti? In un futuro prossimo la racconterò. Vi sembrerà strano ma non hanno casa questi gioielli insieme a centinaia di casse con ori, anfore, intere pareti dipinte e gli intonaci delle ville di Poppea ( rinvenuta  nel 1964)…

Silenzio, parla il Medioevo

Ritorno al mio primo amore, la valorizzazione e la divulgazione dei Beni Culturali, intesi in senso materiale ed immateriale. Per inciso, forse non tutti sanno ( ed è bene che si sappia) che il dialetto napoletano è stato inserito dall’UNESCO nella lista dei patrimoni da tutelare. Secondo solo alla lingua italiana, il napoletano per l’UNESCO non…

La comunicazione, questa sconosciuta

Originally posted on adoraincertablog:
Dico e scrivo in continuazione che viviamo in un universo relazionale dove la comunicazione è un imperativo strutturale e strutturante. Senza comunicazione non siamo niente. E questo vale sia quando ci offriamo come riceventi che quando rivendichiamo per noi il ruolo di emittente. Questo blog è una delle innumerevoli dimostrazioni del…