Radici

Questa nuova mia creatura è un omaggio a mio marito Nicola, all’alto profilo morale della sua famiglia e ad un territorio dove un ramo della mia famiglia visse.

L’Abbazia di Cava dè Tirreni (2)

Continuo con la seconda parte della narrazione iniziata in questo post. Presto altri monaci seguirono l’esempio del monaco Emerico che si era ritirato nella grotta Arsicia in Cava. Si dovette attendere l’anno 1020 per vedere edificata la costruzione di una prima chiesa, presso l’attuale Badia. Paternità? Alferio Pappacarbone ( in seguito Sant’Alferio, ndr), ovvero un…

Aggiornamento

Mi fa molto piacere che altri di voi han partecipato al quesito linguistico-antropologico posto da me qui. Mi risulta che nella zona di Napoli lo scaldino  si chiami “scarfalietto“. Ad esso il Genio di Eduardo Scarpetta ( scritta nel 1881 gli fu ispirata dall’opera francese La Boulé di Meilhac e Halévy,ndr)  ha dedicato una commedia che…