Un serious game dedicato ai beni culturali

E’ un periodo di grande stanchezza mentale. Mi spendo molto, questo è il punto.

Non so se ho voglia domani di aggiornare perciò lo faccio stasera. 

Si tratta di un progetto relativo al CNR che mi è piaciuto. 

E’ una piattaforma web/social interattiva (serious game) all’interno della quale sarà possibile esplorare i beni culturali in maniera divertente, veloce e accessibile a tutti, grazie all’ausilio delle tecnologie più innovative

Con amore

Ricordate quanto scrissi che non avrei creato più montaggi?

Bene, c’è un dato caratteriale che conoscono nel mio reale: amo dare attenzione, emozionare e persino far ridere le persone. Me lo ha insegnato mia madre e pure mio padre.

La vita è, spesso, deludente, triste. Costellata da sogni infranti, tradimenti, inganni…

Con i montaggi posso operare, perciò ne è nato un altro…

La spiritualità che attraversa il testo me lo ha strappato dalle mani.

Non credete sia semplice per me interpretare un testo di chi non si conosce, passare in rassegna immagini e fermarsi quando trovi quella che ti “suona” giusta e poi, scegliere la melodia ( tra le poche) che You Tube mette a disposizione..

p.s. il bimbetto nel filmato è Nicola jr.