Riflessioni

Questo scatto mi ha fatto piangere. Innanzitutto per Pasquale, quel fagottino di sette mesi tratto in salvo; di pochi mesi più piccolo del mio nipotino, indifeso e terrorizzato. Inoltre perchè spesso noi italiani diamo il massimo nelle tragedie.

Morire di terremoto

In queste ore son vicina al dolore e all’angoscia dei miei conterranei. Ischia, antichissimo centro commerciale, era nota col nome di Pithekoussai o Pithecusae.