non sprechiamo il fiato

il

leggere riflettere scrivere

 

 

non sprecare il fiato, che scarseggia,
tanto cadono giù pure se sembrano leggere
– lo sai, la gravità fa scendere una piuma –
e non credo ci sia mai parola senza peso
il peso stesso, a volte, della levità
inopportuna se si richiede d’esser seri
ma poi, se penso all’attenzione
alla cura che ci vuole a non tradirne la funzione:
significare al meglio quello che c’è da dire,
dunque la precisione,
no, non sprechiamo il fiato a pronunciare
parole che hanno perso, per poco che sia dato,
il peso di una qualche verità.

 

 

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...