Anticipazione

mosaico della cattedrale di Otranto

Ieri Salerno festeggiava il suo santo protettore oggi Sacco festeggia, con un po’ di ritardo, San Sebastiano; il rito è stato introdotto da circa un secolo dopo che santo è andato in sogno a uno del paese: pare lo abbia miracolato.
Cercherò di aggiornare presto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...