Un albero da Guinness dei primati

castagno

Sant’Alfio a 550 metri, tra la montagna ed il mare, fa parte della bellissima area del Parco dell’Etna, istituita nel 1987.

Il paesino ha una caratteristica: un’ albero di castagno patrimonio dell’Unesco e “Monumento Messaggero di pace”.

L’ albero Cento Cavalli deve il suo soprannome ad una leggenda secondo la quale, durante una battuta di caccia, in una notte burrascosa, sotto la sua immensa chioma, trovarono riparo la regina Giovanna d’Aragona, per alcuni, o Giovanna d’Angiò, per altri, e tutto il suo seguito composto da cento cavalieri a cavallo.

E’ millenario l’ albero di castagno, misurante 22 metri di altezza per 22 metri di circonferenza del tronco.

Vanta più di 2000 anni e si presenta composto da tre grandi fusti (precisamente di 13, 20 e 21 metri) ed è considerato come il castagno più grande d’Italia nonché l’albero più antico e più grande d’Europa.