Madame de Pompadour

il
ballo1a
Ballo dei tassi, 1745

In occasione di questo evento mondano l’ultima regina senza corona di Francia incontrò il re e i suoi favori.

Per 20 anni Jeanne-Antoinette Poisson segnò la storia del secolo di Luigi XV. 

Le vengon attribuiti i fasti della Corte di Versailles, la protezione degli artisti, artigiani, uomini di lettere, ed anche filosofi, così come la politica del Regno…vi pare poco??

Il suo arrivo alla Corte di Versailles venne subito visto come uno scandalo. 

pompadour-frigide-facebook-2

L ‘ultima grande Regina senza corona nasce a Parigi nel 1721 da un semplice trasportatore di generi alimentari.  Gli intrighi della madre di Jeanne-Antoinette bypassarono i disastri economici della famiglia.

La faccio breve.

L’ evento che permise alla nostra di incontrare il re fu opera della celeberrima famiglia Cochin, che padroneggiava varie arti tra cui la scenografia.

L’astro della giovane Jeanne Antoinette, mascherata da Diana cacciatrice, sarebbe sorto da questa pubblica occasione, tant’é che persino Voltaire avrebbe più tardi inviato alla bella fortunata un madrigale. 

Ma non è tutto oro quello che luccica.

Minacciata nel fisico, con una malattia sessuale che all’epoca era difficile da curare, aveva sopportato 3 aborti e tanto altro. Jeanne Antoinette muore a Versailles all’età di quarantadue anni, nel 1764, logorata da quella vita estenuante, minata dalla congestione polmonare.

Parte integrante della sua vita, sapeva come placare le reali crisi di scoraggiamento, la sua angoscia, la sua ipocondria, lei conosceva i suoi gusti e le sue abitudini. Ma era anche (una cosa rara a Versailles) un’amica fedele, affettuosa e tenera, i cui interessi coincidevano perfettamente con i suoi.

    

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...