Vicina ai siciliani

il

La drammatica situazione che si sta concretizzando in Sicilia mi obbliga ad un post di solidarietà, di abbraccio per coloro che sono morti, per coloro che sono stati colpiti negli affetti e nella perdita delle abitazioni..

Chissà come trascorreranno la notte i sopravvissuti, come lo Stato interverrà in questa nuova emergenza che pure è vecchia come vecchi i problemi di chi abita intorno ad un vulcano.


eruzione dell’Etna del 1669

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. lallaerre ha detto:

    per fortuna non ci sono stati morti, molte case distrutte e persone ferite non gravemente…

  2. caterina rotondi ha detto:

    Purtroppo sono posti troppo esposti a grave rischio e più delle volte succedono quando l’allerta del pericolo diminuisce…povera gente che si fida.

  3. annaecamilla ha detto:

    Mi associo alla tua solidarietà, ne hanno tanto bisogno in questo momento. ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...