Gli Oliphant

Una necessaria premessa: parlare di avorio in Campania significa, necessariamente, citare quel gioiello che sono gli avori salernitani, custoditi presso il Museo Diocesano.

Come può essere intuito la lavorazione dell’avorio e dell’osso fu ampiamente diffusa nell’antichità anche ad oriente del mondo mediterraneo; già nel periodo protostorico alcune opere più rappresentative erano di corno, d’avorio o di osso. Intorno al IV secolo d.C. l’area mediterranea conobbe una grande ripresa della lavorazione dell’avorio, particolarmente a Bisanzio, ove si comincia ad usare l’avorio di tricheco oltre a quello elefantino.

Si dovrà attendere l’epoca romanica per assistere alla fioritura, in Campania, tra Amalfi e Salerno di manufatti eburnei di diversa tipologia.

Il motivo risiede nei contatti politici e commerciali, naturalmente.

La zanna d’elefante ( proveniente da Amalfi ) scolpita in rilievo del post precedente presenta sei larghe fasce raffiguranti scene di caccia grafica di lupi che attaccano un cervo, un’aquila che stringe un coniglio nei suoi artigli e leoni che attaccano un toro, alternati a strette fasce di ornamento a zigzag.


Metropolitan Museum of Art

Mi preme precisare che la parola oliphant è parola francese medievale e sta per elefante. L’avorio di elefante africano, uno dei materiali più preziosi usati nell’arte medievale, arrivò ai porti del sud Italia attraverso il commercio con l’Oriente islamico già nel X secolo. Gli Oliphant erano principalmente destinati alla visualizzazione, sebbene fossero modellati come corni per la caccia e la guerra. Le scene di caccia grafica incise su un oliphant in questo caso possono alludere alla prodezza del proprietario sui campi di battaglia e sulla caccia.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...