Medioevo ammaliatore

Un nesso lega questa immagine e la precedente: Jean de Vignay, traduttore francese della prima metà del XIV secolo , noto per la sua enorme produzione di traduzioni dal latino al francese.

La più nota è di certo la traduzione della famosa Legenda aurea del frate domenicano
Iacopo da Varagine , una raccolta di vita di circa 180 santi che fu ampiamente diffusa nel Medioevo e nel Rinascimento.

Qualcuno si chiederà come mai mi interesso a un traduttore medievale: la risposta è semplice ..’Il nome della rosa’. Secondo la trama del libro, nel monastero son presenti anche due ex appartenenti alla setta dei dolciniani: il cellario Remigio da Varagine e il suo amico Salvatore, che parla una strana lingua. 

Un’altra traduzione meno nota di Vignay è The Historial Mirror (circa 1332): traduzione dello speculum storico del fratello domenicano Vincent de Beauvais.

8 commenti

  1. Piccola annotazione: siccome l’autore dei Legenda aurea era italianissimo (fu anche vescovo di Genova), non vedo il motivo di chiamarlo alla francese: ti propongo perciò di sostituire Jacques de Voragine con Iacopo da Varazze (o Jacopo da Varazze), che è il nome con cui viene di norma indicato nel Paese dove il dolce sì suona 😉
    Un caro saluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...