I miei affetti

Oggi questa bambina s’è sposata. Si chiama Anna come la nonna paterna. Ricordo quando nacque: eravamo alle soglie del Natale di 25 anni fa. Vive con il marito in Francia. Ma l’avventura ha assunto un sapore particolare per la presenza di Nicola jr. Chiama il nonno di continuo e lo fa gongolare!

Nudi d’autore

Grazie ad un’amica ho scoperto questo artista talentuoso di origini tarantine. Roberto ha un Cv lungo nonostante la sua giovane età. Tra le altre realizza le 14 tele per la VIA CRUCIS per la Cattedrale di Noto, Siracusa, per il Duomo di Montepulciano, in provincia di Siena, realizza il dipinto di San Giovanni Decollato e…

Il dolmen di Montalbano. La tavola dei Paladini

Originally posted on VOCI DAI BORGHI:
? Nei pressi di Pisco Marano, piccola località tra Ostuni e Fasano, le rosse terre di Montalbano aprono il filo dell’orizzonte sulle geometrie di muretti a secco e sulle distese senza fine di ulivi, molti dei quali secolari e intonsi dalla peste rappresentata dalla Xylella. ? Qui, a pochi…

Seduzioni d’autore

Fu sedotto Goethe da Agrigento, visione splendida in una goduta primavera del 1787. Lo sguardo a lambire le mura antiche , le colonne ,i frontoni dove il vento ”..macchia e rode l’arenaria e il cuore/ dei telamoni lugubri, riversi /sopra l’erba..” Millenaria sacralità di queste pietre. Valle dei Templi e valle dei mandorli . A…

#CultureForBooks – Il mistero Arnolfini

Originally posted on Culture For:
Jean-Philippe Postel, autore del libro “Il mistero Arnolfini” edito da Skira, avrebbe dovuto fare l’investigatore. E invece è un medico e scrittore appassionato di arte che ha messo le sue capacità di osservazione clinica al servizio del “Ritratto dei coniugi Arnolfini”. Dipinto da Jan van Eyck nel 1434, il famoso…

La città del sale

Ecco in tutta la sua bellezza il Duomo di Salisburgo, sublime immensità architettonica e trionfo del barocco ; attraverso i suoi eventi si posson ripercorrere alcuni degli avvenimenti salienti della storia della città. La prima cattedrale venne costruita nel 767 per ordine del vescovo Virgil. All’epoca Salisburgo era ancora una città romana chiamata Juvavum. Questo…

Indovina indovinello

Caspita, che bocca grande hai… Chissà questo viso mostruoso quale cattedrale europea lo esibisce…

E come Erice

Rieccomi con molto peletti di meno! Per il matrimonio dovrò spostarmi di 40 km, che sarebbero nulla se non fosse per le strade!!! ‘Ahi serva Italia di dolore ostello!’ Aspetto visite così vi accontenterete di questa dritta. Non son mai stata ad Erice. Mio padre la raccontava bellissima. «E l’altro monte, e l’altro monte ei…