Sua maestà il romanico

Ditemi, non è magnifica? Al pellegrino che arrivava sul Monte Aquilone in cima alla salita di Santa Lucia, dopo aver attraversato la pianura arsa e deserta, le cupole di San Leonardo dovevano apparire come un’oasi di refrigerio. Nient’altro giustifica l’esistenza di un complesso così imponente e bello al di fuori della strada che lo costeggia,…

In vista di…

Il conto alla rovescia è iniziato: tra qualche giorno il nipotino veneto ( Giorgio) sarà qui e mi rivoluzionerà le giornate. Che belle queste rivoluzioni!!!