Getsemani

E’ calvario e Getsemani per troppi uomini e donne ancora oggi. Ne faccio memoria sebbene il mio cuore sia già nella gioia: i miei figli e le famiglie si son incontrati a Salerno.

..di passaggio…

Per i cristiani questa è la festa che significa etimologicamente “passaggio”. Siamo di passaggio su queste zolle, ma ci crediamo eterni. Il mio augurio è che possiamo, al di là delle differenze di credo, riappropriarci del senso autentico di questo momento e del nostro essere qui ed ora.