Storie di eroi: Il figlio della pioggia d’oro

teresigiovanni

Risultati immagini per Perseo uccide Medusa immagini in jpgPèrseo e la Medusa – mitologia greca – ricerca immagini tramite google

Quanto vuole il Fato è necessario si compia; Acrìsio dovrà essere ucciso dal nipote; non è scampo.

Cominciò a piovere, dapprima leggermente, poi con maggiore intensità: era quella una portentosa pioggia d’oro, tenue sottile; l’aria mandava riflessi e luccichii. Essa coprì d’oro quella torre di bronzo, ove Acrìsio, preoccupato, aveva rinchiuso, per allontanare il terribile Fato, l’unica sua figlia, Dànae, la bellissima, dalla quale doveva nascere chi lo avrebbe ucciso.

E la pioggia d’oro continuava a scendere ed infiltrandosi tra le connessure metalliche della torre, si raccolse abbondante nella squallida cella, dove giaceva l’innocente prigioniera.

Quella pioggia straordinaria era Zeus, desideroso d’unirsi in matrimonio con la figlia d’Acrìsio. E figlio della pioggia e di Dànae fu Pèrseo, il grande eroe, capostipite di un’inclita famiglia, che vanta famosi discendenti, quali Alcmena, madre del grande Èracle

View original post 573 altre parole

Un commento Aggiungi il tuo

  1. newwhitebear ha detto:

    serena serata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...