La bellezza è in villa

Villa Tritone a Sorrento fu di Benedetto Croce,

La sua posizione è spettacolare: a picco sul mare!

La dimora è stata acquistata da una moscovita di appena 22 anni, Kamilla Dzhanashiya che ha sborsato 35 milioni di euro per acquistare dall’armatore 75enne Mariano Pane .

Inutile dire che l’immobile più prestigioso di Sorrento, domina dall’alto il Golfo di Napoli, ricca di due piani seminterrati e due piani verso l’alto con terrazzo di copertura e vista da brividi. Ad essi vanno aggiunti il villino dependance, il locale deposito, il giardino con vasche ornamentali, due discese private a mare, diverse grotte nelle rocce di tufo, il tutto sparpagliato tra 12.000 metri quadrati di proprietà, con annessi resti di villa romana e una collezione di materiali archeologici con 145 reperti “dettagliatamente descritti nell’elenco allegato al decreto emesso dal Ministero per i beni e le attività culturali”, che li ha dichiarati di “eccezionale interesse storico e archeologico”.