I banchieri e l’arte

Questo raffigurato è un dettaglio del Trittico di Danzica o del Giudizio Universale che ritrae il suo committente, ossia il banchiere fiorentino Angelo Tani, direttore del Banco Medici nella città di Bruges. Era destinato ad adornare l’altare di San Michele nella Badia Fiesolana nei pressi di Firenze, ma il suo trasporto fu travagliato: durante il trasporto in mare, fu rubato dal corsaro Paul Benecke di…

Antipasto

Hans Memling – ‘Il Giudizio Universale’, 1467-1473 ca – olio su tavola – Museo Nazionale, Danzica. Dettaglio dell’anta di sinistra