Dalla satira al costume

E’ quanto meno originale che una moda letteraria, uno stile di arredamento ( in genere, il periodo storico della Germania corrispondente agli anni 1815-48 ) prenda il nome di un personaggio inventato, un poeta involontariamente comico chiamato Gottlieb Biedermaier che negli anni Cinquanta dell’Ottocento fu un ‘collaboratore’ del giornale satirico di Monaco Fliegende Blätter (‘fogli volanti’) ….

La scandalosa Cristina

Lui ha indovinato il nome del filosofo e gli dedico il post. “La conoscenza è spesso al di là delle nostre forze e per questo non resta che la nostra volontà di cui possiamo assolutamente disporre. Mi resta da provare che è dal buon uso del libero arbitrio che viene la più grande e solida…

Indovina indovinello

Domani vado ad incontrare Nicola jr con il papà e la mamma. Mi piace lasciare questo boccone e una domanda: che fu il filosofo che finì nelle grinfie di questa regina?

Il viccio

Il Viccio è un pane Cilentano che serviva per testare la temperatura del forno, poco prima d’infornare il pane classico e subito dopo la pizza… Mi son arrivate ( stavo ascoltando la processione del santo patrono) fette di questo pane caldissime con lardo, fette di pizza. Son prove della esistenza di Dio!

Viva San Matteo

Originally posted on Alchimie:
Oggi la mia città natale è in festa per San Matteo; anche da lontano seguo con trepidazione questo evento che per un salernitano ha un’importanza particolare.. Viva San Matteo!!!!

Il Tasso incapace di accettare la propria grandezza

Originally posted on Osservatore verace:
Torquato Tasso nacque a Sorrento nel 1544. Ebbe una giovinezza sventurata, il padre Bernardo fu lontano in molti momenti della sua vita. Visse inizialmente a Napoli con la madre e la sorella, studiando alla scuola dei gesuiti. Solo dopo la morte della madre si trasferì a Roma, dal padre. In…

Tornando all’antico

Come ho già scritto, mio marito è stato voluto presidente della protezione civile. Il gruppo è abbastanza numeroso; lui con le signore sta organizzando la festa del pane. Ieri sera sono cominciati i preparativi per provare il forno messo a disposizione da una signora che vive ad Agropoli, sulla costa. Verranno usati i metodi antichi…

Athénaïs (2)

Athénaïs la favorita del Re Sole, è spesso ritratta con i suoi figli ( sette illegittimi), senza dubbio per assicurarsi il suo legame con il re. Questo è un altro ritratto di P. Mignard. Al contrario della precedente amante di Luigi XIV, Louise de La Vallière , questa donna è vivace, brillante, bionda e di…