Aggiorno stasera perchè domani ho una visita medica.

Storia Militare Medievale

La collezione di scacchi erroneamente detta di “Carlo Magno”, conservata presso il Cabinet des Mèdailles della Biblioteca Nazionale di Francia, è costituita da numerosi pezzi fabbricati in avorio d’elefante mirabilmente intagliati a rappresentare figure di combattenti a piedi e a cavallo. Le recenti ricerche hanno stabilito che detti pezzi hanno poco a che fare con la Francia e con Carlo Magno, ma sono stati realizzati in Italia meridionale nell’XI secolo. Prova ne è l’armamento dei guerrieri, che rivela influenze bizantine, arabe e normanne. Si tratta quindi di una produzione sviluppata in un ambiente che vedeva a quel tempo la copresenza delle tre etnie, in una fase di amalgama delle diverse culture anche dal punto di vista degli equipaggiamenti e delle armi.

View original post

4 risposte a "Gli scacchi militari del Mezzogiorno normanno"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...