Dalla satira al costume

E’ quanto meno originale che una moda letteraria, uno stile di arredamento ( in genere, il periodo storico della Germania corrispondente agli anni 1815-48 ) prenda il nome di un personaggio inventato, un poeta involontariamente comico chiamato Gottlieb Biedermaier che negli anni Cinquanta dell’Ottocento fu un ‘collaboratore’ del giornale satirico di Monaco Fliegende Blätter (‘fogli volanti’) ….