23 commenti Aggiungi il tuo

  1. Pierluigi Tibollo ha detto:

    Della serie: “ho visto cose che voi umani non potete immaginare”.

    1. marzia ha detto:

      😦 purtroppo..

  2. lepastelbleu ha detto:

    ho recuperato anni fa due vasi di marmo da esterno da incasso nel muro (quindi aperti su un quarto) del 1500 regalati da un contadino che li usava per sostenere una “fascia” genovese” a terrazzo (coltivazione a gradini tipica ligure). Era felicissimo di darmi quei due ingombri…bontà sua!

    1. marzia ha detto:

      Wow…sei una cultrice.
      Ma li fotografi per favore?

    2. Pierluigi Tibollo ha detto:

      Devono essere fantastici; dovresti denunciarli agli uffici dei beni culturali, magari sono pezzi particolari, utili per degli studi.

      1. marzia ha detto:

        Son curiosa di vederne le foto..
        Io sto per sistemare una stadera del nonno di mio marito ( detta ‘ o valanzone’)..lo fotografo e ne pubblico la foto.

  3. olgited ha detto:

    Gli anziani non si rendono conto dei tesori che possiedono.

    1. Pierluigi Tibollo ha detto:

      Purtroppo nel ‘900 ancora non esisteva quel sentimento di conservazione e preservazione dei beni culturali.

      1. marzia ha detto:

        Io credo che oggi non esista, Pierluigi..
        Gli antenati sapevamo circondarsi di oggetti belli pur non avendo la nostra tecnologia, non credi?

        1. Pierluigi Tibollo ha detto:

          Sono totalmente d’accordo; il senso estetico, della bellezza è degenerato totalmente. Sicuramente mi sono espresso male; mi riferivo a quel sentimento “archeologico” nato nella seconda metà del ‘900. Prima i reperti si riciclavano o si prelevavano dal loro contesto senza accorgimenti.

        2. marzia ha detto:

          Per non parlare delle opere ( greche) che ‘arredano’ musei europei ed americani.
          Ti lascio un dono da ascoltare..

        3. Pierluigi Tibollo ha detto:

          Proprio questa mattina (la mattina del 27) ho parlato con una guida del Museo Civico della mia città di questo argomento. Purtroppo i tombaroli dalle mie parti sono attivissimi e ci hanno privato di beni eccezionali.

        4. marzia ha detto:

          Posso sapere la tua città qual è?
          Forse Roma?

        5. Pierluigi Tibollo ha detto:

          No abito a Foggia, in Puglia.

        6. marzia ha detto:

          PierLuigi non siamo tanto lontano
          🙂

        7. marzia ha detto:

          Ti ho inviato il link, ma tu se in Fb??
          Mi piacerebbe chiacchierare ogni tanto con un cultore della antica Grecia e della ‘letteratura, soprattutto quella italiana (in particolare dalla Scuola siciliana al Rinascimento)’.
          Ti interesserebbe entrare a far parte di un gruppo dove io son moderatrice relativo all’ antica Grecia?

        8. Pierluigi Tibollo ha detto:

          Purtroppo non ho un profilo Facebook. Non apprezzo tanto i social, già per me è tanto avere un profilo Twitter per pubblicizzare un po’il mio blog.

        9. marzia ha detto:

          Se vuoi dare una occhiata..e scrivere posso pubblicare io mettendo il tuo nome
          https://www.facebook.com/groups/44273034114/

        10. Pierluigi Tibollo ha detto:

          Sto guardando il video a spezzoni perché al momento sono molto occupato, ma già si vede che è una perla; ti ringrazio.

        11. Pierluigi Tibollo ha detto:

          Non riesco a cliccare sul link! Esce nell’anteprima ma non quando apro il tuo commento.

        12. marzia ha detto:

          Te lo mando via mail…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...